Studenti di “Villa Corridi” sempre più green

Mediagallery

“Perché si trovano i rifiuti nelle strade quando ci sono i centri di raccolta? Mia nonna l’olio fritto lo versa nell’acquaio, è corretto? Ma tutto questo materiale dove finisce?”. Le domande che gli studenti della IV A della scuola elementare “Villa Corridi” hanno posto agli operatori Aamps sono state innumerevoli. Accompagnati dalle insegnanti all’impianto in via Cattaneo non si sono risparmiati approfittando dell’occasione per comprendere nel dettaglio qual è l’effettivo viaggio dei rifiuti e portare così a compimento un ampio lavoro “green” realizzato con Aamps
durante l’anno scolastico. Appunti, foto e video troveranno una sintesi in una relazione finale che prossimamente verrà presentata al Comune di Livorno e all’Azienda. Vi si troveranno indicazioni e suggerimenti per contribuire a migliorare le varie attività a favore dell’igiene e del decoro urbano. In più sarà anticipatamente illustrata la prosecuzione del programma per il periodo 2016-2017. A testimonianza ulteriore della precisa volontà di risultare protagonisti, gli allievi hanno perfino avanzato la richiesta di partecipare alle prossime pulizie delle spiagge preannunciate per il mese di giugno. Gli studenti della IV A della scuola “Villa Corridi”: Angelo Adriano, Aquino Luca, Avola Lorenzo, Battini Chiara, Buzzone Matteo, De Chirico Giorgia, Doro Federico, Galia Irene, Grazelli Giovanni, Gentile Daniele, Lanzi Elisa, Lucioli Lorenzo, Yaihaoni Monir, Minuti Marco, Nisticò Federico, Norfini Elisa, Pelagatti Luca, Polidori Francesca, Prandelli Marina, Quercioli Davide, Salani Emma, Silvestri Marco, Tedeschi Eva, Tofacchi Alessia, Vitale Sabrina.

Riproduzione riservata ©