Presidio animalisti per dire “no” alla pellicceria

Mediagallery

Un presidio di animalisti nel pomeriggio di sabato ha detto “no” con una manifestazione pacifica all’apertura di una nuova pellicceria in via Magenta (foto in pagina di Simone Lanari).
Il gruppo AnimAnimale Onlus si era dato appuntamento intorno alle 16 davanti al Liceo Classico in via Ernesto Rossi per poi manifestare con striscioni, maschere e cartelli davanti all’ingresso del nuovo negozio che vende pellicce animali.
“E’ inconcepibile che nel 2016 ancora ci siano persone che si ostinano a torturare, uccidere e scuoiare degli animali innocenti – si legge sulla pagina facebook dell’evento – per un semplice vizio di moda. Non possiamo rimanere in silenzio di fronte a questa ennesima prova di brutalità gratuita”.
La manifestazione si è svolta senza particolari tensioni e gli attivisti hanno distribuito volantini ai passanti cercando di sensibilizzare i livornesi sulla tematica della salvaguardia animale.

Riproduzione riservata ©