Gli alberi… ai centri Aamps

Dal 7 gennaio attivo il servizio per disfarsi correttamente degli abeti addobbati nelle festività. Vietato lasciarli in strada. Per ulteriori informazioni “whatsapp” 366/62.00.878; [email protected]; www.aamps.livorno.it; facebook/twitter/app (“Aamps Livorno”)

Mediagallery

Dal 7 gennaio attivo il servizio per disfarsi correttamente degli abeti addobbati nelle festività. Vietato lasciarli in strada.
Anche quest’anno Comune di Livorno e Aamps mettono a disposizione della cittadinanza il servizio per il ritiro gratuito degli abeti naturali utilizzati per festeggiare il Natale. L’invito è a presentarsi presso i Centri di raccolta dal 7 gennaio secondo i seguenti orari: “Picchianti” (Via degli Arrotini, 49) dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 18.00; “Livorno Sud” (Via Cattaneo, 81) dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 13.15, il venerdì dalle 13.00 alle 17.45, il sabato dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 15.00. Per chi non avesse la possibilità di recarsi agli impianti potrà optare per il ritiro gratuito a domicilio telefonando al numero verde 800-031.266. Gli alberi, destinati alla trasformazione in compost di qualità, non dovranno essere abbandonati in strada. Si tratterebbe di un’azione indecorosa che rappresenterebbe un segnale di scarso senso civico e, potenzialmente, un danno per l’ambiente. Tra l’altro lasciarli sul marciapiede o vicino ai cassonetti per la raccolta dei rifiuti è vietato e si rischia di incorrere in pesanti sanzioni. Potrebbero perfino risultare d’intralcio al passaggio di pedoni, carrozzelle e carrozzine, nonchè diventare un ostacolo critico o insormontabile per le biciclette o gli scooter in transito. Per ulteriori informazioni (oltre al sopra citato numero verde): “whatsapp” 366/62.00.878; [email protected]; www.aamps.livorno.it; facebook/twitter/app (“Aamps Livorno”).

Riproduzione riservata ©