Ghiaccio in via Firenze, protezione civile in azione

Dalla Protezione Civile del Comune precisano che se spolverata sarà cadranno fiocchi nelle prime ore del mattino fra Montenero, Limoncino e Vicarello

Mediagallery

Possibile neve, anche se si tratta soltanto di una spolverata, nella giornata di mercoledì 20 gennaio con una temperatura percepita di meno 4. E’ il Lamma, il servizio meteo che copre la Toscana, ad informare di una allerta gialla per le zone dell’entroterra per Lucca, Livorno e Pisa. Per quanto riguarda la nostra città, dalla Protezione Civile del Comune precisano che se spolverata sarà cadranno fiocchi nelle prime ore del mattino fra Montenero, Valle Benedetta, Limoncino e Vicarello. Non sono assolutamente attesi fiocchi in città. Nel corso del pomeriggio invece è attesa la pioggia. Ciascuna provincia insomma potrebbe vedere qualche fiocco cadere. Non si tratta di precipitazioni abbondanti, precisa il Lamma che parla di una perturbazione che attraverserà un po’ tutta la Toscana. Non sono esclusi locali accumuli di neve al suolo.
Nella mattinata del 20 gennaio, la Protezione Civile del comune di Livorno è intervenuta per rimuovere una formazione di ghiaccio sulla carreggiata di via Firenze. A questo scopo è stato utilizzato un mezzo spargisale dei volontari SVS. Il ghiaccio si era formato in prossimità del sottopasso ferroviario, a causa delle temperature particolarmente fredde di questa notte, scese di alcuni gradi sotto lo zero. La situazione delle strade in città continuerà ad essere monitorata nei prossimi giorni, anche se le previsioni meteorologiche sembrano escludere il ripetersi di fenomeni di questo tipo

Riproduzione riservata ©