Getta water e assi di legno in strada: multa

Mediagallery

Grazie alla collaborazione di un cittadino che con grande senso civico ha raccolto e fornito utili indicazioni per le indagini è stato individuato l’autore di un consistente abbandono di rifiuti non pericolosi quali infissi in legno, materiali di scarto ed un water tutti abbandonati sul suolo pubblico alle 20 circa del 10 dicembre. L’autore dell’abbandono approfittando del buio ha scaricato dal proprio furgone i rifiuti in via delle Cateratte. Ai sensi del Codice dell’Ambiente è stato sanzionato amministrativamente per un importo di 600 euro come prevede la legge ed adesso dovrà smaltire tutto regolarmente ed a proprie spese.

IMG_20151126_161611È stato sanzionato anche un uomo che ha gettato nel cassonetto un mobiletto da bagno con tanto di specchiera in via di Popogna.
Si ricorda che il cittadino può concretamente collaborare al rispetto dell’ambiente conferendo correttamente i propri ingombranti o attivando il previsto servizio Aamps di ritiro gratuito o portando i propri rifiuti presso i centri di raccolta. ognuno è responsabile dei rifiuti che produce pertanto non devono esser abbandonati in ambiente, conferiti scorrettamente all’interno dei cassonetti (si possono danneggiare i macchinari utilizzati per lo svuotamento) né nelle immediate vicinanze. Per tutelare l’ambiente inoltre i cittadini non devono consegnare i propri rifiuti a soggetti poco raccomandabili che potrebbero abbandonare i materiali o a Ditte non autorizzate e devono esser assicurarsi che i propri rifiuti vengano conferiti in maniera corretta dal soggetto a cui l’affidano. I cittadini possono collaborare con la Polizia Municipale e gli Ispettori ambientali di Aamps segnalando gli abbandoni e gli errati conferimenti.

Riproduzione riservata ©