Terrazza: gazebo abbandonato tra scritte e incuria

Mediagallery

Decine di segnalazioni in questi giorni per il “povero” Gazebo lasciato alla mercé di scritte e incuria (clicca sul link in fondo all’articolo per vedere le immagini all’interno della fotogallery). Scritte in cui non compaiono certo versi danteschi ma dove spesso e volentieri, oltre a firme e nomi di chi cerca facile ed effimera “fama”, fanno bella mostra di sé volgarità e frasi sconce. Eccolo il nostro Gazebo della Terrazza Mascagni, uno dei simboli della nostra Livorno, spesso scelto come background di pubblicità che girano in tutta Italia. Una delle tante lamentele per lo stato di degrado del monumento è quella arrivata da Matteo Bio che, lasciandoci un messaggio sulla nostra bacheca facebook ha lanciato l’ennesimo grido di allarme. “Premetto, anche se c’è poco da dire, che ci sono e ci saranno cose più serie – scrive il nostro lettore – ed alla fine viste le segnalazioni come sempre tanti si girano dall’altra parte. Il Gazebo della Terrazza Mascagni così come si trova fa veramente schifo. Non serve a nulla darci quattro  passate di tinta se poi non viene tutelato. Buttatelo giù e fateci una rotatoria, tanto non si perde nulla. Complimenti ai ragazzi livornesi. Complimenti vivissimi”.

Riproduzione riservata ©