Al “Gabbiano” torna la doccia. E spunta tocco artistico

Novità 2016 un dipinto raffigurante le quattro stagioni e un gabbiano su un lampione realizzato da un pittore su tutta la parete di fianco alla doccia

Mediagallery

Dopo giorni di attesa (per non dire settimane, mancava solo il via libera da parte del Comune) è finalmente entrata in funzione la doccia al “Gabbiano”. Dal 29 giugno bagnanti e sportivi potranno dunque usufruirne senza spendere un centesimo. L’impianto, infatti, anche quest’anno è gratuito. L’unico vincolo, come ricorda Armando, il custode del “Gabbiano”, è quello dell’orario. “Tutti i giorni dalle 8 alle 20 – spiega – fino al 21 settembre. Inoltre ricordo che è possibile utilizzare lo shampoo“.
La novità 2016 della “spiaggia” è la presenza di un dipinto su tutta la parete di fianco alla doccia realizzato da un pittore, nonché socio della cantina, raffigurante le quattro stagioni e un gabbiano su un lampione. “Non è stato facile convincerlo – prosegue Armando – ma alla fine ha accettato la mia idea e in poche ore lo ha terminato. Colgo l’occasione per ringraziarlo pubblicamente”. Dopo il wi-fi gratuito e la doccia gratuita, il “Gabbiano” si arricchisce dunque di un tocco artistico per la gioia dei tanti frequentatori.

Riproduzione riservata ©