Fruttivendolo abusivo nel parcheggio: maxi multa

Mediagallery

Una maxi multa di oltre cinquemila euro e sequestro di ortaggi e frutta per un valore di circa mille euro. E’ il provvedimento adottato questa mattina nei confronti di un fruttivendolo abusivo (residente a Rosignano) che vendeva la sua merce nel parcheggio in fondo a via di Salviano, davanti al rondò che smista il traffico tra la Leccia e Coteto.
Gli agenti del nucleo di polizia investigativa e commerciale della Municipale hanno effettuato il controllo, il secondo nel giro di pochi mesi,  sempre a seguito di alcune segnalazioni provenienti dai cittadini. Gli uomini del comandante Pucciarelli hanno eseguito il sequestro della merce (meloni, pomodori, mozzarelle). La multa di cinquemila euro, comminata anche durante lo scorso controllo, è scattata nuovamente per “vendita abusiva di prodotti edibili”. La merce, dopo accurato controllo dell’Asl, sarà devoluta in beneficenza alla chiesa di via della Madonna.

Riproduzione riservata ©