Abbandona mobili per strada: filmato. Rischio multa

Mediagallery

Un cittadino sarebbe stato ripreso dalle telecamere della stazione ecologia di via Cattaneo mentre abbandona poco distante dall’isola ecologica Livorno sud pezzi di scrivanie, materassi e comodini. E’ accaduto il 6 maggio. L’azienda conferma l’accaduto. Gli operatori Aamps si sono subito attivati per rimuovere il tutto e nel frattempo è scattata l’indagine per risalire, attraverso il filmato che potrebbe aver ripreso l’uomo in volto oppure la targa del mezzo con il quale ha scaricato i rifiuti ingombranti, all’autore del gesto, il quale rischia ora una multa salata.

 

Riproduzione riservata ©

19 commenti

 
  1. # [email protected]

    faceva fatica arrivare fino alla “lontanissima” stazione ecologia eh?! mah

  2. # 0586

    multina di 2/3 mila euro e vedrai che ci ripensa la prossima volta……vanno bene anche le rate è!!!

  3. # ERCOLE LABRONE

    notiziona

  4. # Romme

    La legge è legge, però la stazione ecologica fa un orario troppo ristretto, incompatibile con chi lavora. Bisogna agevolare la consegna non ostacolarla. Se avesse voluto fare un vero e proprio abbandono avrebbe scelto una delle tante discariche abusive sparse nel territorio limitrofo.

  5. # VALE56

    E ORA TI SISTEMANO E SPERIAMO CHE TI FACCINO UNA BELLA MULTA

  6. # antoniop

    Bene, per una super multa ma sarebbe anche giusto che per una settimana a spese sue andasse in giro a pulire le strade, da rifiuti e altri mobili ecc abbandonati. La prossima volta forse ci pensa….forse…

  7. # AnToNIO

    Ma porca miseria,vogliamo giustificarlo perché la stazione ecologica ha orari ristretti? Se tutti facessimo così,cammineremmo sulle sedie! Inoltre,c’è da dire che questa gente non è nemmeno furba…faticano tantissimo per caricare la roba in macchina,consumano benzina per portarla ad un cassonetto (sempre lontano da casa),quando basterebbe una telefonata e vengono a casa a prendertela gratis…Siamo proprio italioti

  8. # Fabio

    Secondo me ha preferito questa opzione piuttosto che affrontare quelli che ti assalgono ogni qualvolta che ti avvicini alla stazione ecologica per scaricare qualche oggetto…un’altro po’ ti entrano anche in macchina per vedere se quello che dichiari e’ vero…..un po come le stazioni doganali di confine!!

  9. # VALE56

    SÌ FACCIAMOLI FARE 24h SU 24h MA SMETTILA DI DIRE CAVOLATE

  10. # piero

    una bella multina tanto per iniziare e poi sono d’accordo sulla rieducazione fisica e coatta: palla al piede e ramazza in giro per la città per un mese giorno e notte. vedrai poi un lo fa più

  11. # Matteo P.

    PER MIGLIORARE !! Assolutamente ha sbagliato ed è un gesto da punire, ma se la stazione ecologica fosse aperta tutto il giorno sia di sabato che domenica non ci sarebbero tanti problemi.
    Io stesso mi sono trovato in difficoltà per scaricare del materiale, fanno lo stesso orario degli uffici, e per chi lavora è impossibile !!!!

  12. # luca60

    DENUNCIATO E A TAGLIARE L’ERBA GRATIS D’ESTATE ALLE 14 GRATIS O MULTA SALATISSIMA

  13. # Andrea

    E cosa c’entra la foto??? Che ritrae tutt’altra zona….

  14. # Gilberto Gibi

    Forse non hai capito che se li chiami ti vengono a prendere la roba fuori di casa su appuntamento !!

  15. # rimbambito

    Classico commento di chi non sa quelli che dice, perché i pippoli della tastiera a volte viaggiano più veloci del cervello. Sono più gravi le cavolate ( per non dire altro) che scrivi piuttosto che un comodino lasciato accanto al cassonetto.

  16. # massì

    Sono i tuoi, di pippoli, quelli che viaggiano veloci… Te devi essre uno di quelli che lascia i comodini (e altro) accanto al cassonetto, suppongo. #Piero ha ragione e te hai un nick perfetto!

  17. # massì

    Vengono a prenderla gratis solo se sei un utente in regola con i pagamenti. Ma questi in che …”regola” vuoi che siano??! Chi si comporta così è solo un delinquente che fa ricaricare i costi del servizio pubblico sulle nostre bollette di contribuenti onesti!

  18. # ironia

    poverini…diamogli un premio allora

  19. # ironia

    magari i comodini si possono portare davanti a casa tua?

I commenti sono chiusi.