Fattori, aumenta il biglietto

Il biglietto intero costerà 6 euro anziché 4, il biglietto ridotto 4 euro anziché 2,50, il supplemento per visite guidate 2 euro anziché 1,50

Mediagallery

Aumenta il prezzo del biglietto al museo Fattori e ai Granai di villa Mimbelli. La notizia è contenuta nella delibera “fresca” di approvazione (1° aprile) online sul sito del Comune. L’adeguamento delle tariffe sarà di 2 euro per il biglietto intero e di 1,50 euro per quello ridotto e cumulativo. Il biglietto intero costerà, quindi, 6 euro anziché 4; il biglietto ridotto 4 euro anziché 2,50; il supplemento per visite guidate 2 euro anziché 1,50. “In occasione di mostre temporanee ai Granai di Villa Mimbelli – si legge nel documento – i visitatori in possesso del biglietto di ingresso al Museo acquistato nello stesso giorno potranno entrare gratuitamente, mentre gli altri pagheranno un biglietto fisso pari a 3 euro, eccetto i bambini fino a 6 anni e gli invalidi al 100%”. Nel 2015, come si legge nella seconda delibera online e relativa a questo argomento, il museo Fattori ha incassato 35mila euro a fronte di un costo di spese di gestione di 680mila euro. Ci auguriamo che l’adeguamento tariffario, “in rapporto alle altre realtà museali toscane con caratteristiche simili”, porti i frutti sperati.

Riproduzione riservata ©