Effetto Venezia alla ricerca di volontari, il bando

Mediagallery

L’Amministrazione Comunale di Livorno, nell’ambito dell’organizzazione di Effetto Venezia 2016, in programma dal 27 al 31 luglio, ha incaricato la Fondazione Goldoni – alla quale è stato affidata la gestione amministrativa e tecnica della manifestazione stessa – di attivare un servizio di volontari da impegnare nell’organizzazione di eventi e spettacoli, nello spazio dedicato ai bambini, nei servizi informativi e di accoglienza. Alla selezione potranno partecipare tutti i ragazzi di età compresa tra i 16 e 34 anni residenti a Livorno o Collesalvetti.
La domanda compilata e sottoscritta dovrà essere presentata entro le ore 13 del 5 luglio 2016:
– mediante consegna a mano all’Ufficio Turismo e Grandi Eventi in via Pollastrini n.5, secondo piano (lunedì e venerdì dalle 9 alle 13, martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30;
– mediante consegna a mano all’U.R.P. del Comune di Livorno, piazza del Municipio 1, piano terra (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, martedì e giovedì anche dalle 15.30 alle 17.30;
– in busta chiusa tramite lettera all’indirizzo Comune di Livorno Ufficio Turismo e Grandi Eventi in via Pollastrini, 5, 57123 Livorno, purchè anticipata via fax (0586/518201) o e-mail: [email protected]
Per ulteriori informazioni contattare l’Ufficio Turismo e Grandi Eventi in Via Pollastrini n° 5, tel. 0586.820285 – 820454 [email protected]
Per scaricare il bando completo e la domanda di partecipazione alla selezione consultare la pagina Avvisi nella sezione Bandi e Gare del sito del Comune di Livorno oppure www.turismo.comune.livorno.it; www.livornoeffettovenezia.it

Riproduzione riservata ©