Vela, distrutta la discesa

Mediagallery

Nella mattina di martedì 24 novembre è stato fatto un sopralluogo per verificare l’entità del danno alla rampa per l’accesso facilitato al mare (disabili e mamme con carrozzine) che era stata realizzata all’inizio della stagione estiva grazie al protocollo d’intesa sottoscritto dal Comune di Livorno con il Sindacato Balneari Confcommercio al fine di migliorare la fruibilità e la sicurezza degli accessi alle spiaggette libere.
Sono intervenuti i tecnici dell’ufficio Demanio marittimo del Comune di Livorno e del Sindacato Balneari, i quali hanno potuto constatare che con ogni probabilità il danno al parapetto in muratura è stato causato dalla violenta mareggiata di sabato scorso.
Nell’immediato si provvederà alla rimozione dalla spiaggia del materiale edile che si è distaccato, alla eliminazione delle parti di manufatto che presentano lesioni e a rendere di nuovo agibile l’accesso al mare attraverso la messa in opera in via provvisoria di un parapetto in legno nella parte terminale del muro danneggiato dalla mareggiata. Ciò nelle more del ripristino definitivo del manufatto.

Riproduzione riservata ©