Ma quali nuovi cartelli, sono di Clet!

Mediagallery

Nuovi cartelli stile Clet realizzati da un’altra persona? No. Sono proprio di Clet. L’artista (nato in Bretagna nel 1966 è un pittore e scultore attivo in Italia dal 1990) li ha realizzati a fine luglio arrivando in città per partecipare a una iniziativa – organizzata dall’associazione lavoratori comunali, in viale Caprera – dove venne inaugurata la mostra “Clet Street”. Suo è quindi anche il Cristo sul pannello segnaletico al ‘Paradisino’ che possiamo dimostrare con tanto di fotosequenza. Nessun “trucco” dunque. L’unico che probabilmente non appartiene a Clet è il cartello che riporta un uccellino.

Riproduzione riservata ©