Ciampi, intervento concluso senza complicazioni

Mediagallery

Carlo Azeglio Ciampi “è stato sottoposto a ulteriori accertamenti. Alla luce di questi ultimi e di un peggioramento del quadro clinico generale si è convenuto di sottoporlo a un intervento chirurgico di appendicectomia. L’intervento verrà effettuato dal primario della chirurgia generale, dottor Federico Martin e dalla sua equipe”. Era bollettino medico emesso alle 12.40. Poi nel pomeriggio il secondo: “L’intervento è riuscito senza complicazioni. Alle ore 14 il presidente emerito è stato sottoposto ad intervento chirurgico per appendicectomia. L’operazione è durata circa un’ora ed è stata senza complicazioni. Le condizioni sono stabili e la prognosi resta riservata. Al termine dell’intervento il paziente è tornato in terapia intensiva in condizioni stabili”. Il prossimo bollettino medico è atteso domani. Il presidente emerito della Repubblica è ricoverato all’ospedale di Bolzano da venerdì, in seguito a un malore, accusato mentre si trovava in vacanza a Siusi, in Alto Adige.
Ciampi, in vacanza in questi giorni a Siusi, in Alto Adige, (località che già frequentava quando era capo dello Stato, incarico ricoperto dal 18 maggio 1999 al 15 maggio 2006), è giunto all’ospedale con un elicottero della Protezione civile.

Gaffe alla Leopolda di Civati – Intanto al The Cage, dove è in corso la “Leopolda Rossa”, il Politicamp organizzato dall’area di Pippo Civati, parlamentare Pd, c’è stata una gaffe proprio su Ciampi. Nel corso della mattinata ha rimbalzato sui social network la falsa notizia della scomparsa dell’ex capo dello Stato e uno dei partecipanti a un dibattito ha annunciato che gli era stata data notizia della morte. Dalla platea si è alzato un lungo applauso prima di riprendere la discussione.

Il messaggio del sindaco Filippo Nogarin – Appresa la notizia del ricovero in ospedale a Bolzano del presidente emerito della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, il sindaco di Livorno Filippo Nogarin gli ha inviato questo messaggio: “Egregio presidente, rendendomi sicuro interprete del pensiero di tutti i suoi concittadini, mi sento di esprimerle, a nome loro e dell’Amministrazione comunale, sentimenti di assoluta vicinanza e auguri di pronta guarigione”.

Riproduzione riservata ©