Maury’s: la Regione convocherà la proprietà

Mediagallery

L’assessore regionale al lavoro e alle attività produttive, Gianfranco Simoncini, ha incontrato le organizzazioni sindacali regionali del commercio e i rappresentanti delle istituzioni interessate, dalla Città Metropolitana di Firenze, alle Province di Livorno, Pisa, Lucca e Prato per esaminare la situazione di crisi che riguarda cinque sedi dei Magazzini Maury’s, cioè quelle di Livorno, Lucca, Prato, Fornacette e Barberino Val d’Elsa. “Di fronte alla chiusura di questi punti vendita – ha spiegato l’assessore – ho raccolto le giuste preoccupazioni delle istituzioni locali e delle organizzazioni sindacali. Ho quindi dato loro assicurazioni che nei prossimi giorni convocherò la proprietà con l’intento di comprenderne le reali intenzioni e per capire quali siano i suoi programmi, anche alla luce della riapertura del negozio di Lucca ed alle ipotesi di riaprire Livorno. Successivamente ne darò notizia e, se necessario, procederò alla convocazione di tutte le parti interessate”.

Riproduzione riservata ©