Carducci, “no a 600 posti a pagamento”. La petizione

Mediagallery

“No ai 600 posti a pagamento tra piazza Dante e viale Carducci”. E’ questo lo slogan e lo spirito con cui e per cui si ritroveranno giovedì 24 settembre alle 21,15 all’interno di Ital Motors in viale Carducci 88 i residenti della zona e tutti i commercianti interessati all’eventuale modifica del piano-parcheggi paventata nei giorni scorsi dall’assessore al traffico Gordiani.
“L’assessore vorrebbe mettere i parcheggi della zona, dalla stazione fino al termine del viale, completamente a pagamento dalle 8 alle 20 riservando però la sosta gratis ai residenti  – spiega uno dei commercianti di viale Carducci- Un disagio per tutti dagli esercenti, e siamo circa 70, ai tanti abitanti del quartiere che durante il giorno avrebbero non poche scomodità di parcheggio a causa di quanti vorranno parcheggiare nelle vie limitrofe per evitare di pagare la sosta. E’ per questo motivo che diamo appuntamento a tutti gli interessati a giovedì sera per parlare del problema in arrivo e per raccogliere le firme da presentare poi all’assessore in questi giorni per dire no a questo nuovo piano”.
In questi giorni sta già girando tra le strade del quartiere un volantino per richiamare l’attenzione alla riunione di giovedì in cui si vede la classica croce rossa sopra delle foto di parchimetri come a dire “Parcheggio a pagamento? No, grazie”.
E voi cosa ne pensate? Dite la vostra lasciando un commento qua sotto

Riproduzione riservata ©