Calignaia “in sicurezza” e doccia al “Sale”. Le novità

Mediagallery

La Società Anas ha appena comunicato al Comune la conclusione delle operazioni di messa in sicurezza del Ponte di Calignaia. Il sindaco Filippo Nogarin ha quindi revocato questa mattina l’ordinanza di interdizione dell’area sottostante la campata est del ponte. Ordinanza che, come si ricorderà, era stata emanata l’11 giugno scorso (parallelamente alla richiesta ad Anas di effettuare i lavori necessari per la messa in sicurezza e ripristino dei luoghi), a tutela della pubblica incolumità, dopo la caduta di alcuni pezzi di cemento dalla volta. I bagnanti hanno dunque di nuovo a disposizione l’intera spiaggia.

Le altre novità – E’ attiva la doccia pubblica realizzata in prossimità della spiaggia del Sale dal Sindacato Balneari Confcommercio Livorno su progetto condiviso con l’ufficio demanio marittimo del Comune. La doccia, che è stata collegata agli scarichi dei Bagni Roma, consente l’uso di saponi ed è pagamento. Si tratta di un servizio importante che mancava da tempo in una delle spiagge libere più frequentate di Livorno e che, grazie all’intervento del Sindacato Balneari e alla disponibilità dei Bagni Roma, è stato possibile realizzare senza oneri gestionali a carico del Comune. Da lunedì mattina partiranno i lavori degli altri due interventi programmati tra Comune e S.I.B.: lunedì i balneari daranno il via ai lavori per la realizzazione di uno scivolo per disabili alla spiaggetta della Vela, e il lunedì successivo partiranno quelli al “ Gabbiano” per la realizzazione di un’altra doccia molto richiesta dai numerosi frequentatori di questa terrazza sul mare dove il bagno si fa tutto l’anno.
Anche al “Gabbiano” la doccia si potrà fare con uso di saponi e per questa estate sarà gratuita potendo usufruire della fornitura pubblica in loco. Nel frattempo sono in fase di conclusione i numerosi piccoli interventi di manutenzione appaltati direttamente dall’ufficio demanio marittimo: oltre a quelli più significativi già eseguiti, come alla spiaggia dei Ghiaioni a Quercianella, alla discesa del Sassoscritto, agli scogli dell’Accademia e alla Cala del Leone, in questi giorni si sono conclusi i lavori di sistemazione della scalinata che conduce alla spiaggia del Pendola e la rifioritura della spiaggetta di Quercianella resa più confortevole per i numerosi bagnanti e famiglie che la frequentano. La prossima settimana si procederà alla sistemazione della spiaggia del Sale per riallocare ai margini della foce del rio di Banditella i massi portati dalle alluvioni invernali e verrà ripristinata la segnaletica davanti i Bagni Roma per restituire a scooter e motorini gli spazi loro riservati per la stagione estiva e che servono anche i frequentatori del Sale.

Riproduzione riservata ©