“Pulizie di primavera”: raccolte 12 tonnellate

Comune di Livorno e Aamps in piazza delle Carrozze con la postazione mobile. Colto l'obiettivo della vigilia già al terzo dei cinque appuntamenti programmati

Mediagallery

Che ci fosse attesa per l’evento era indubbio. Che addirittura in molti fossero pronti fin dalle primissime ore della mattina non era invece preventivabile. Quando gli operatori di Aamps si sono presentati alle ore 8 in p.zza delle Carrozze con la postazione mobile per il ritiro straordinario degli ingombranti hanno avuto la piacevole sorpresa di essere accolti da alcuni abitanti del rione Montenero con una moltitudine di rifiuti da caricare e portare ai Centri di Raccolta.
In poche ore sono stati prelevati 4.500 kg. di materiale che, sommati ai quantitativi registrati con i precedenti appuntamenti a Colline ed Antignano-Banditella, hanno permesso di superare abbondantemente le 10 tonnellate di rifiuti ingombranti (oltre 12 ton. complessive) individuate come obiettivo finale per le “Pulizie di Primavera” del mese di aprile.
Da segnalare che molti cittadini si sono presentati anche all’info Point per chiedere informazioni sulla raccolta differenziata e più nel dettaglio, sulla modalità di raccolta dei rifiuti “porta a porta” che entro la fine del 2016 sarà estesa anche in quest’area. L’evento ha visto impegnati gli operatori anche in un’intensa attività di diserbo e di spazzamento, sia manuale che meccanizzato. Il prossimo appuntamento è in programma per sabato 23 aprile in via Stenone a vantaggio degli abitanti di Shangai-Corea.

Riproduzione riservata ©