Bollette del gas, scadenza posticipata

Mediagallery

Asa Trade Spa informa i propri clienti che a causa di alcuni problemi di natura tecnica, le bollette gas aventi scadenza 22 maggio 2014 potranno essere recapitate in prossimità o in alcuni casi anche oltre la data di scadenza. Alla luce di ciò, fermo restando il termine originario, Asa Trade ha deciso di fissare in 8 giorni, per tutti i clienti, il periodo di comporto durante il quale è possibile pagare le fatture senza incorrere nell’applicazione della penale di mora per il mancato rispetto del termine ultimo: le bollette con scadenza 22 maggio potranno pertanto essere pagate sino al prossimo 30 maggio 2014 senza alcuna maggiorazione.
Scusandosi per l’accaduto, Asa Trade resta comunque a disposizione per qualsiasi chiarimento ed eventuali richieste di approfondimento.

Riproduzione riservata ©