Autobus, corse bloccate: multe in via Marradi

Mediagallery

Nonostante i 1542 accertamenti elevati nella via Marradi nel corso del 2015 il fenomeno della presenza dei veicoli in divieto non accenna a diminuire. Auto in divieto di sosta e fermata, a lisca di pesce e in doppia fila ; gli autisti della Ctt devono fare la gincana per percorrere la Via Marradi trovandosi costretti ad invadere il senso opposto di marcia poichè la corsia dedicata ai bus è costantemente impegnata da veicoli in sosta. La presenza di auto nella corsia bus crea molti disagi al trasporto pubblico e ritardi sulla tabella di marcia. Gli automobilisti si allontanano alla vista della pattuglia di polizia municipale  ed altri nuovi arrivano avvicendandosi in brevi soste con l’effetto che la Via Marradi non è mai libera. Quando la pattuglia termina il controllo , l’inizio della strada è nuovamente occupato. I conducenti verificano da lontano la posizione della pattuglia, parcheggiano più lontano possibile per poi togliere il veicolo appena vedono avvicinare gli agenti. Questo fenomeno si ripete quotidianamente nonostante l’ampia possibilità di parcheggio nei vicini parcheggi a pagamento del centro. Per questo motivo questa mattina sono state impiegate due pattuglie con quattro carri attrezzi che si alternavano. Dodici le sanzioni e cinque le rimozioni, due i conducenti sopraggiunti che hanno dovuto pagare subito il carro attrezzi per recuperare il proprio veicolo ed evitare che venisse rimosso.

Riproduzione riservata ©