Attias, banca nel container

Mediagallery

Sorpresa per i tanti commercianti, passanti e residenti della zona quando la mattina di mercoledì 7 ottobre di buon’ora alcuni camion, gru e operai hanno scaricato in mezzo a piazza Attias, a pochi metri dalla “A” di Spagnoli, un “bel” container blu con tanto di finestre ed inferriate. Si tratta di un capannone in lamiera che sarà sede della filiale della banca Unicredit ubicata nella stessa piazza che, per motivi di ristrutturazione, sarà chiusa fino al 23 dicembre. Così fino a quella data, per non creare disagi ai clienti  la banca sarà operativa dentro il container proprio in mezzo alla piazza pubblica.
Circa 80 giorni in cui il “deposito blu” farà bella mostra di sé tra lo shopping natalizio e le passeggiate di nonni con passeggino.
Non sono mancate le polemiche tra i commercianti della piazza che hanno subito sottolineato l’inopportunità dell’operazione e la mancanza di gusto estetico del “cassone”, come in molti lo hanno già definito, alle porte di un periodo di commercio intenso come quello del Natale.

Riproduzione riservata ©