Arrivano in porto con 25 chili di droga, arrestati

Mediagallery

Un uomo di origine marocchina di 29 anni e la sua compagna di 31, entrambi incensurati, sono stati arrestati nei giorni scorsi al porto di Livorno nell’ambito dell’operazione “Mar-Kus” condotta dal personale della questura di Legnago (Verona) insieme a Polmare, Guardia di Finanza e Dogane di Livorno. I due stranieri, provenienti da Tangeri, sono sbarcati nella nostra città con circa 25 chili di hashish. Lo stupefacente era nascosto in uno spazio ricavato sotto le pedane anteriori e posteriori dell’auto. La coppia ha provato ad eludere i controlli doganali, ma una volta scesa sulla banchina è stata bloccata. Ora lui e la compagna sono in carcere a Livorno e a Pisa.

Riproduzione riservata ©