Maxi “onda verde” lungo l’Aurelia

Mediagallery

Una “onda verde” lungo tutta l’Aurelia, dalla rotatoria di viale Boccaccio fino all’incrocio fra via Firenze-Pian di Rota. La mozione, lanciata dal consigliere 5 Stelle Edoardo Marchetti, è stata approvata dal consiglio comunale e impegna ora il Comune, previo studio di fattibilità, a realizzare il prima possibile questo progetto. Progetto che interesserà i viali Boccaccio, Petrarca, Alfieri, Nievo e Firenze (al momento solo le intersezioni semaforiche Lopez-Redi-Mameli sono sincronizzate). La proposta nasce dal fatto, spiega Marchetti, che i vari semafori costringono gli automobilisti a continui “stop and go” con conseguenti aumenti dell’inquinamento atmosferico-acustico e sforamento dei limiti di velocità generati dal tentativo di trovare semaforo verde all’incrocio successivo. La velocità di percorrenza prevista sarà non superiore ai 40km/h.

Riproduzione riservata ©