Allerta meteo, idrovore in campo. I consigli

Il Centro funzionale regionale ha emesso un codice arancione per piogge intense e rischio idraulico valido fino alla mezzanotte di lunedì 29 febbraio

Mediagallery

Il settore Protezione Civile del Comune di Livorno ha allertato le associazioni di volontariato e sono state altresì posizionate idrovore nel sottopasso di via Firenze. Essendo il periodo di maggior rischio dalla mezzanotte di stasera 27 febbraio fino alle prime ore del mattino di domenica 28 febbraio si rivolge un messaggio ai giovani per adoperare la massima prudenza. L’Alert System non è stato attivato, ma si consiglia la massima prudenza.

Raccomandazioni alla cittadinanza – In caso di forti piogge la Protezione Civile consiglia ai cittadini di alzare il livello della normale prudenza e di osservare i seguenti accorgimenti:
• Evitare l’attraversamento di strade inondate e sottopassi qualora appaiano allagati in quanto la profondità e la velocità dell’acqua potrebbero essere maggiori di quanto non appaia.
• La forza della precipitazione potrebbe far uscire dalla loro sede i tappi dei tombini: fare attenzione alla circolazione anche in strade poco allagate.
• Prestare attenzione a percorrere le strade dove l’acqua si è ritirata perché potrebbero esserci pericoli.
• Evitare di transitare o sostare lungo gli argini dei corsi d’acqua, e sopra ponti e passerelle.
• Porre delle barriere per evitare che l’acqua possa allagare locali posti sotto il livello stradale, come cantine e box sotterranei.

Riproduzione riservata ©