Aamps, prosegue la rimozione delle erbacce

Mediagallery

L’intensa attività di diserbo programmata dal Comune di Livorno e da Aamps su tutto il territorio comunale prosegue spedita. Dopo avere interessato nelle prime due settimane del mese di marzo i rioni Venezia e parte di Shangai, Corea e del centro cittadino, ecco le aree dove gli operatori si concentreranno fino a tutto il mese di aprile:
Area centro: via Grande, zona Mercato Centrale, via Maggi, via Verdi, via Mazzini, p.zza della Vittoria, viale Marconi, via Marradi, via Redi, viale Fabbricotti, p.zza Guerrazzi, rione Coteto.
Aree Nord: via Zola, via Solferino, zona Ospedale, p.zza Damiano Chiesa, zona Stazione, via Lunardi, via Donnini, rione Colline, zona Porta a terra.
Aree Sud: rione La Rosa, via degli Oleandri, rione Ardenza, rione Collinaia, zona Antignano-Banditella, rione Quercianella, rione Salviano, rione Montenero, rione La Leccia, rione Scopaia.
Si ricorda che tale attività è realizzata senza sostanze chimiche che, seppur efficaci e con effetti di maggiore durata potrebbero risultare dannosi alla flora e alla fauna circostante. In più si sottolinea che l’operazione prevede la registrazione e la segnalazione alla Polizia Municipale delle eventuali presenze di rami e fogliame che sporgono sul suolo pubblico da aree private e che, necessariamente, dovranno invece essere potate come previsto dal regolamento comunale.  Per eventuali situazioni particolarmente critiche invitiamo a telefonare al numero verde 800-031.266, inviare un’e-mail all’indirizzo [email protected], scrivere su “whatsapp” (366/62.00.878), facebook o twitter (“Aamps Livorno”) oppure inviare uno o più fotografie avvalendosi della app dedicata di Aamps scaricabile gratuitamente dagli smartphone e dai tablet con sistemi operativi “App Store” e “Android”.

Riproduzione riservata ©