Aamps tra i bagnanti al Rogiolo

Mediagallery

Costruita nel 1961 è una struttura incantevole, a picco sulla scogliera, tra le più belle e suggestive di tutto il litorale tirrenico. Ci riferiamo ai “Bagni Rogiolo” a Quercianella dove il 5 settembre il Comune di Livorno ed Aamps erano presenti con l’info point itinerante per dialogare con i frequentatori dello stabilimento, dare informazioni sulla raccolta differenziata ed, in generale, sul corretto conferimento dei rifiuti, nonché raccogliere segnalazioni per eventuali interventi da realizzare sull’igiene e il decoro cittadino. I “comunicatori” hanno registrato particolare interesse da parte degli adulti per la raccolta porta a porta dei materiali che l’amministrazione comunale vuole progressivamente estendere a buona parte della città. I bambini, considerati dall’Aamps gli “ambasciatori ecologici” più importanti, si sono invece avvicinati timidamente per poi accaparrarsi i gadget “ecologici” e dileguarsi rapidamente tra gli ombrelloni. Oltre alla curiosità di alcuni forestieri su quanto si realizza a Livorno per le migliori pratiche ambientali, i livornesi, comunque presenti numerosi, hanno invitato gli operatori a prestare la massima attenzione all’apertura delle scuole prevista a partire dal 15 settembre. L’azienda ha confermato che sono in corso i sopralluoghi dedicati per programmare eventuali attività straordinarie di pulizia e diserbo delle aree prossime agli istituti.

Riproduzione riservata ©