Aamps al lavoro: non esplodete vicino ai cassonetti

L'intento è di terminare in poche ore così da permettere ai cittadini di fare le consuete passeggiate nel decoro ordinario

Mediagallery

3… 2… 1… buon anno! Ecco il fatidico conto alla rovescia e il conseguente augurio per il 2015. È quanto si verificherà questa sera anche nelle case dei livornesi e nelle strade e piazze dove si ritroveranno i più temerari sfidando le temperature gelide preannunciate dalla Protezione Civile. A quell’ora i mezzi per la raccolta dei rifiuti e la pulizia della città verranno accesi. Lo ha programmato Aamps, in accordo con l’ufficio Ambiente del Comune di Livorno, con l’intenzione di procedere rapidamente al ripristino delle migliori condizioni di igiene dopo i festeggiamenti per il Capodanno. I vari mezzi e le squadre degli operatori si concentreranno inizialmente nelle aree del centro, sui viali a mare e nelle zone dove sono in programma gli eventi di fine anno, come la Terrazza Mascagni e alla Porta a Terra. A seguire gli itinerari si snoderanno progressivamente verso le periferie. L’intento è di terminare le raccolte e le pulizie straordinarie in poche ore, così da permettere ai cittadini, se il tempo lo permetterà, di fare le consuete passeggiate pomeridiane di inizio anno nel decoro ordinario. L’occasione è propizia per invitare i livornesi a prestare la massima attenzione al corretto conferimento dei rifiuti e a non abbandonarli nemmeno in prossimità dei cassonetti che, si spera, non dovranno essere presi di mira insieme ai cestini getta-carte per lo scoppio dei petardi. Per eventuali segnalazioni: numero verde 800-031.266, [email protected], www.aamps.livorno.it, facebook/twitter/app (“Aamps Livorno”).

Riproduzione riservata ©