Stadio, 80 anni fa l’inaugurazione

Mediagallery

Il 27 marzo ricorre l’anniversario dell’inaugurazione dello stadio di Livorno. Nel 1935 di 80 anni fa la contessa Edda Ciano Mussolini, una delle figlie del Duce e sposa del livornese Galeazzo Ciano, inaugurò la struttura (che portava il suo nome) definita “nuovo imponente agone per la gioventù sportiva italiana” come riporta l’istituto Luce. Il primo incontro disputato fu tra i cadetti italiani e austriaci e la contessa, invece del classico calcio d’inizio, diede il via alla competizione lanciando un pallone dal balconcino dove oggi siede sempre il presidente Spinelli. Soltanto nel 1990 lo stadio prenderà il nome “Armando Picchi” in memoria del grande capitano amaranto.

Riproduzione riservata ©