Sterza per evitare tir. Si ribalta

Via Firenze, direzione Livorno: colpo di frusta per la sorella del conducente 65enne illeso e sotto shock, ma anche loro per fortuna illesi, i due nipoti di 11 e 12 anni

Mediagallery

Ribaltamento in via Firenze. E’ accaduto intorno alle 17,30 in direzione Livorno, all’altezza del civico 37. Stando a quanto raccontato da un testimone, che ha chiamato il 118, l’automobilista alla guida di una Panda ha sterzato bruscamente verso sinistra per evitare la manovra di un camion che stava cambiando corsia. L’uomo, 65 anni, è finito sullo spartitraffico. In auto con il 65enne c’erano la sorella, lato passeggero, e seduti dietro i nipoti di 11 e 12 anni. Sul posto Misericordia di Montenero e di Livorno, vigili del fuoco, municipale. Uno spavento non indifferente per il conducente che, fortunatamente, è riuscito ad uscire illeso e da solo dall’abitacolo. Colpo di frusta per la sorella e sotto shock, ma illesi, i ragazzini. Il testimone stesso è stato il primo a soccorrere i bambini. “Ho visto l’auto volare in aria e poi atterrare violentemente sul tetto – ha detto Domenico, il testimone oculare della scena – Ho subito chiamato il 118 e ho aiutato i bimbi ad uscire dall’auto”. Uno dei due si era così spaventato che ha chiesto di poter giocare con i giochi dello smartphone. Traffico in tilt per circa 40 minuti.

Riproduzione riservata ©