Musica non autorizzata, multa di 1000 euro

Mediagallery

Come avviene già da alcune settimane, sono proseguiti i controlli disposti dalla questura di Livorno nelle serate del fine settimana, con riguardo alla regolarità amministrativa dei locali pubblici, tipici della “movida” livornese, specialmente per quanto riguarda sale giochi, bar, pub ed altri locali di intrattenimento, dove i giovani si riversano in massa nelle ore serali.
I locali visitati dalle forze dell’ordine, coordinate dalla Polizia Amministrativa della questura, nella serata di sabato scorso, 25 aprile, sono stati in totale 6. Si è trattato in particolare di 2 sale giochi e di 4 bar, tutti nel centro città. Per uno di essi,  nelle vicinanze di piazza Guerrazzi, è stata accertata anche la diffusione di musica senza la necessaria autorizzazione del sindaco e pertanto è scattata, da parte della polizia municipale nei confronti del titolare, la sanzione prevista in questi casi, di 1.032 euro. Sono stati infine identificate alcune decine di persone che stazionavano dentro e fuori i locali controllati e tra di esse anche alcuni pregiudicati.
Il fenomeno è ormai diffusissimo anche nella nostra città e merita quindi attenzione e cura particolari da parte delle forze dell’ordine. Per questo motivo, il questore di Livorno ha voluto coinvolgere in un programma di controlli coordinati, anche carabinieri, polizia municipale e guardia di finanza, nelle serate del venerdì, come anche del sabato e degli altri giorni prefestivi, specialmente nel quartiere “Venezia”. I controlli svolti regolarmente in queste ultime settimane, le violazioni amministrative accertate ed i sequestri che ne sono scaturiti, hanno contribuito, non solo a monitorare la situazione ed a comprenderne quindi meglio le specifiche connotazioni, ma anche a scoraggiare, quanto possibile, le intemperanze e le altre condotte illecite.

 

Riproduzione riservata ©

28 commenti

 
  1. # Marco

    Perchè non estendete anche a Piazza Mazzini o altre zone, la sera c’è la movida anche lì con musica e macchine parcheggiate ovunque in mezzo alla strada, vigili non si sono mai visti

  2. # Stingary

    Sono stati infine identificate alcune decine di persone che stazionavano dentro e fuori i locali controllati e tra di esse anche alcuni pregiudicati…. INSOMMA… LA CLIENTELA DEL TWIGA E DELLA CAPANNINA……

  3. # Alessione

    perche non vanno a fare la multa anche all’ Ex Caserma quando spara la musica fino alle 3 di notte???

  4. # Malizioso Troll

    Sicuro che al Twiga e alla Capannina siano tutti con la fedina penale immacolata?

  5. # Stefano Lavori

    “Multe ai locali ANCHE il 25 Aprile”. Perchè nei giorni di festa le regole non valgono?

  6. # Michy

    C’è più spacciatori di bamba a Viareggio che nel resto della Toscana costiera.

  7. # Luca R.

    È gia due estati che a Livorno non ci sto praticamente più. Qui, per quanto riguarda il tempo libero e la movida, non c’è niente da fare. Me ne vado in provincia, spesso anche fino a Follonica ed ho scoperto che di locali ce ne sono e come. In questi due anni non ho mai visto i vigili a far le multe ai locali o altro.

  8. # IL TERRONE

    Sono senza parole. Quello che in altre nazioni è ordinarietà da noi diventa oggetto di articoli sui quotidiani.

  9. # Alex

    Tutti devono pagare,così pagheremmo meno.Stop ai circoli abusivi

  10. # luca60

    nei pressi di piazza mazzini dopo le 21 vale tutto macchine parcheggiate ovunque concerti musicali improvvisati di tutto di piu, un controllino farebbe bene

  11. # LEO

    FORSE PERCHE HANNO TUTTE LE AUTORIZZAZIONI

  12. # stefano

    sarebbe giusto anche in piazza mazzini specialmente a quel barrino all’angolo…li davvero vale tutto…

  13. # Contrario

    dai facciamone chiude dell’artre d’attività…poi li mantieni te i dipendenti!

  14. # Criterio

    Hai detto bene. Tanti non sanno che ci son più locali da Castiglioncello a Follonica, che a Viareggio. E le autorizzazioni ce l’hanno e come. Nessuno si improvvisa imprenditore e i vari comuni ne beneficiano grazie. Perchè si, la nostra provincia ci campa di turismo a differenza nostra.

  15. # karl

    Già una volta chiesi ai gestori dei locali della movida quanti erano i loro dipendenti. Mai che uno abbia risposto a questo invito.

  16. # lupo

    ma a Stinfany gli va bene quel tipo di clientela lì

  17. # Alessandra

    Il barrino all’ angolo..paga il suolo pubblico..la siae e ogni festa e autorizzata dal comune! Siamo noi che ripuliamo la piazza a fine serata! nonostante paghiamo una tassa per la spazzatura..(e Nn sono du spiccioli!!) il centro borgo parla con il rione… Se qualcuno Nn fosse informato!! Cerchiamo di far vivere il nostro quartiere secondo le regole.. E spesso siamo noi a ripulire la piazza anche da gente Nn gradita.. Brontolate per questo non per chi lavora onestamente e cerca di portar vitalità e serenità nel quartiere!

  18. # Vince

    Alessandra non te la prendere,questa è tutta gente che vive d’invidia e di frustrazioni..hai presente quelli che passano e sorridono? Ecco sono proprio quei personaggi… contenti della loro tristezza, della loro arretratezza, della giratina in via ricasoli..quelli contrari alla musica,ai concerti,al turismo,alla vita…quelli che presto porteranno alla fine di questa città..

  19. # ALE

    PREFERISCI I PREGIUDICATI FUORI DAI BAR???!!!!!!!!!!!!!!!!??????????????

  20. # fox

    A mezzanotte basta casini..si vuol dormire…se non avete da fare una …. il giorno dopo andate a pala e piccone vedrai come vi passa la voglia di fare le ore piccole…rispettate chi lavora

  21. # Francesco

    SE È LEGITTIMA LA MULTA VA FATTA. Ora però SI DEVE FARE LA MULTA AI PADRONI DEI CANI CHE PORTANO LE LORO BESTIE IN GIRO SENZA GUINZAGLIO E CHE LI FANNO ORINARE E CAGARE OVUNQUE, VISTO CHE LE LEGGI CI SONO E CHE DEVONO ESSERE RISPETTATE DA TUTTI.

  22. # karl

    Mi scusi ma non capisco questo commento. Quindi i bar cosa sono un punto di ritrovo per pregiudicati come un circolo ricreativo?

  23. # Viva me

    Ricordati anche di quando parcheggi il tuo SUV sul marciapiede prima di fare lo splendido.
    Kiss

  24. # Contrario

    perchè uno è obbligato a risponde per forza? e chi sei l’FBI? saranno affari loro. il punto è che dietro la trincea dell’evasione secondo voi bisognerebbe chiudere tutti i locali del mondo. ma non capite che il cosidetto “lavoro nero” fa girare l’economia e fa campare la gente! sono altre le evasioni da combattere (medici, avvocati, notai, politici, etc.)

  25. # karl

    E no, sono affari che interessano anche a me visto che io le tasse le pago tutte con non pochi sacrifici. Troppo facile giustificarsi così.

  26. # Contrario

    se fossi un titolare di un locale e arrivi te a farmi il 3° grado ti direi: pallino sono affari miei, quanti stipendiati ho, come li pago e quanto guadagno. che te ne frega a te?

  27. # karl

    no sono affari anche miei perché le tasse che non paghi te le pago io. Comunque visto che lei approva senza problemi il lavoro nero e l’evasione fiscale non dovrebbe essere ” contrario” se dei pakistani il fine settimana si piazzano negli Scali del Rufugio con i loro frigoriferi ha vendere birra anche loro fanno girare l’economia. Saluti

  28. # Vince

    Se anche camminassi in SUV sarebbe perché me lo sono sudato col lavoro…e non mettendo le chiappe sullo scoglio dal 1° aprile al 31 ottobre..siete patetici..

I commenti sono chiusi.