Vandali in Venezia con i botti di Capodanno

Mediagallery

Se per fortuna non si sono registrati incidenti causati dai petardi per l’ultimo dell’anno non si può dire che qualcuno non abbia causato danni approfittando dei festeggiamenti con botti e fuochi per il 2015. Così ecco che in Venezia, in via del Forte San Pietro e in via degli Ammazzatoi, qualcuno si è divertito (male) facendo saltare in aria le cassette della posta e alcuni bidoni della raccolta differenziata utilizzando (come si può vedere dalle foto di Simone Lanari pubblicate in pagina) alcuni petardi i cui resti sono rimasti sul posto a testimonianza dell’atto vandalico

Riproduzione riservata ©