Vandali in azione al Don Nesi

di letizia

Mediagallery

Nuovo atto vandalico all’associazione don Nesi-Corea di via La Pira nella notte tra domenica e lunedì. Già nel marzo dello scorso anno l’associazione era stata oggetto di un tentativo di furto. A differenza di quanto fatto poco meno di dodici mesi fa, quando chi aveva cercato di entrare nella sede dell’associazione di volontariato aveva rotto con un sasso il vetro di una finestra, questa volta i presunti ladri hanno colpito in più parti la struttura. Entrati dalla finestrella del bagno, hanno preso una scala, trovata in una stanza, e hanno iniziato a controllare tutti i locali per vedere se qualcosa poteva essere portato via. Per fare ciò tuttavia, non sono state aperte le porte (tranne una che è stata cercata di forzare) che erano tutte chiuse a chiave e protette dal sistema di allarme, bensì sono stati rotti, riducendoli in frantumi, i vetri sovrastanti gli ingressi dei vari ambienti. Messi poi in fuga dal sistema di allarme scattato a quel punto, hanno lasciato dietro a sé rilevanti danni, tuttavia senza riuscire a rubare nulla. L’associazione don Nesi-Corea ha comunque avvisato le forze dell’ordine per segnalare quanto successo, visti anche gli episodi capitati in passato, e provveduto a fare la denuncia.

Riproduzione riservata ©