Trovato in casa senza vita dopo cinque giorni

Mediagallery

Un uomo di 79 anni, Luciano Bini, livornese ed ex militare,  è stato trovato senza vita dopo cinque giorni dal suo decesso. La tragedia è avvenuta in via Piemonte questa mattina. A lanciare l’allarme sono stati proprio i vicini di casa e gli assidui frequentatori del bar sotto casa dell’anziano, preoccupati perché da giorni non lo avevano più visto. “Era un uomo abitudinario – spiegano i clienti del locale – ogni pomeriggio entrava alle 16 e usciva alle 19. Portava a buttar via la spazzatura sempre al solito orario e poi tornava a casa dove viveva da solo. Ci siamo preoccupati quando non lo abbiamo più visto. A quel punto abbiamo pensato al peggio”.
Così hanno provato a bussare alla porta blindata senza ricevere risposta ma percependo un cattivo odore provenire dall’interno dell’appartamento. Oggi quindi la telefonata ai vigili del fuoco che, entrati all’interno della casa, hanno trovato il corpo dell’anziano riverso al suolo in bagno. Il medico del 118 ha dichiarato la morte naturale. Con tutta probabilità il 79enne è deceduto circa cinque giorni fa.

Riproduzione riservata ©