Trovati in possesso di arnesi da scasso, denunciati

Mediagallery

Nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, con particolare attenzione al fenomeno dei furti in abitazione, i militari del Radiomobile di Livorno hanno sorpreso due giovani stranieri in possesso di grimaldelli ed altri arnesi da scasso, mentre si aggiravano con fare sospetto nelle vicinanze di alcune abitazioni private di via Carega. Si tratta del 34enne I. K., bulgaro e del 30enne D. K., georgiano, entrambi senza fissa dimora e pregiudicati. Nel corso della perquisizione personale, i militari hanno rinvenuto e sequestrato gli arnesi da scasso celati all’interno degli indumenti dei due.

Riproduzione riservata ©