Si toglie la vita a 24 anni. Trovata lettera d’addio

Mediagallery

Tragedia all’interno di un appartamento in zona Stazione. Un giovane di 24 anni si è tolto la vita lasciando una lettera ai familiari che lascerebbe presupporre motivi di depressione alla base del gesto definitivo (immagine d’archivio).
Sono stati i familiari ad allertare le forze dell’ordine e i vigili del fuoco perché il 24enne da due giorni non rispondeva più alle telefonate né ai messaggi che gli venivano inviati.
Così venerdì 17 luglio, intorno alle 21,30, una squadra dei pompieri di via Campania ha forzato la porta dell’appartamento dove il giovane viveva da solo. All’interno della casa sono entrati i carabinieri che hanno trovato il corpo senza vita del 24enne.
Sul tavolo è stata trovato anche un foglio dove il figlio ha lasciato un messaggio di addio ai genitori.

Riproduzione riservata ©