Trova la porta sfondata. Rubati soldi, pc e Iphone

Mediagallery

Era uscita alle 6 e dopo una giornata di lavoro, intorno alle 17, era rincasata trovando la porta del suo appartamento completamente sfondata. All’interno i ladri avevano messo a soqquadro l’interno immobile portando via un Iphone, un pc portatile e la somma in denaro contante pari a 600 euro che la padrona di casa aveva nascosto in un cassetto di camera. E’ questo il racconto che una cittadina cinese residente in via Terrazzini (nella foto in pagina) ha fornito agli agenti della polizia intervenuti a seguito della telefonata al 113. La donna di circa 35 anni ha raccontato di aver chiuso a chiave regolarmente il portone e di essere andata al lavoro all’alba. Al rientro l’amara sorpresa. I malviventi hanno infatti divelto l’ingresso e rovistato dappertutto per poi fuggire via con il bottino. Sul posto gli agenti hanno effettuati i rilievi del caso e hanno invitato la donna a sporgere denuncia contro ignoti per il furto subito.

Riproduzione riservata ©