Tir si ribalta sul Romito. Autista incastrato

Miracolato il conducente che ha riportato soltanto una frattura al polso

di gniccolini

Mediagallery

come di consueto potrete trovare il link alla fotogallery in fondo all’articolo

Un autoarticolato carico di vino si è ribaltato sul Romito all’altezza di Castel Boccale intorno alle 22.45 di domenica 12 gennaio. Il tir, che stava procedendo in direzione sud, stando ad una prima ricostruzione dei fatti, avrebbe sbandato in curva sbilanciato dal peso del carico. Il mezzo pesante è finito contro il muro di recinzione sulla destra. L’autista, un uomo di 30 anni originario di Frosinone, è rimasto incastrato per alcuni interminabili minuti all’interno della cabina dilaniata dalla cancellata che ha sfondato il parabrezza del tir.
E’ stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco che sono giunti sul posto con due mezzi. Sul luogo dell’incidente si sono portate anche due ambulanze (una della Misericordia di Montenero e una dell’Svs con medico a bordo). Il 30enne, trasportato d’urgenza in pronto soccorso, ha fortunatamente riportato soltanto alcune contusioni ed ecchimosi diffuse su tutto il corpo  e una probabile frattura al polso. La polizia stradale ha diretto il traffico con viabilità alternata per circa due ore.

Riproduzione riservata ©