Chiosco all’Accademia, rubate patatine e granite

Mediagallery

Si sono introdotti spaccando la finestra sul retro del chiosco che vende bibite, snack e gelati alla spiaggia dell’Accademia davanti all’ingresso principale del Caprilli. I ladri sono entrati in azione in un orario che va dalle 23 di lunedì 22 giungo alle 6 del mattino di martedì 23. E’ infatti in questo lasso di tempo che il baracchino sul lungomare è rimasto chiuso e incustodito. I malviventi hanno divelto le imposte per accedere all’interno della baracchina e, una volta dentro, sono riusciti a portare via alcuni sacchetti di patatine, le granite e la macchina per fare le grattachecche e una manciata di spiccioli pari a circa 50 euro. Sul posto è intervenuta la volante della polizia di buon’ora contattata dal titolare che ha trovato la sgradita sorpresa all’apertura della sua attività commerciale.
Al proprietario non è rimasto altro che far denuncia per furto con scasso contro ignoti.

Riproduzione riservata ©