Svaligiata casa, portati via soldi e gioielli

Mediagallery

Ladri nella notte, in pieno centro, tra martedì 29 aprile e mercoledì 30. Intorno a mezzanotte due volanti della polizia, a sirene spiegate,  si sono portate in via Cambini al civico 10 dove, nella parte chiusa al traffico, un portone risultava socchiuso e scassinato. Ad accorgersi dell’intrusione il proprietario di un appartamento al primo piano, un uomo di 44 anni, che, rincasando verso quell’ora, ha notato come qualcosa non andasse per il verso giusto. La porta della palazzina, infatti, mostrava segni di effrazione. In men che non si dica parte la telefonata alla sala operativa del 113 che invia due macchine con la speranza di cogliere in flagranza i ladri all’interno dell’appartamento. Purtroppo, una volta sul posto, gli agenti hanno potuto constatare soltanto come l’appartamento fosse stato messo a soqquadro. I ladri sono riusciti a portare via 800 euro in contanti, alcuni gioielli e monili d’oro, trovati fra la camera da letto e il salotto.

 

Riproduzione riservata ©