“La spesa è pronta”. Intercettato e arrestato per droga

Mediagallery

“La spesa è pronta, è sotto al letto”. “Oggi c’è vento”. Questa le espressioni usate dall’uomo per indicare la droga e che, intercettate, hanno permesso alla polizia di incastrarlo. A finire in manette domenica 9 novembre, in un bar del centro, un latitante che la squadra mobile della polizia stava cercando per tutta la città. Il 39enne, arrestato nell’ambito della inchiesta sulla droga “Show must go on” che si divide tra Livorno e Perugia, aveva scelto Livorno come sua dimora anche perché fidanzato con una ragazza livornese ritenuta dalla questura sua cliente. Il nordafricano era conosciuto dalle forze dell’ordine anche per la sua passione per spa e centri di benessere dove approfittava anche per reclutare clienti. La squadra mobile gli ha notificato l’ordinanza di custodia cautelare e poi l’ha accompagnato in carcere.

Riproduzione riservata ©