Spaccio di droga, 264 anni di condanne

Mediagallery

264 anni di carcere complessivi per 27 imputati condannati nel maxi processo per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti (cocaina, marijuana e eroina) che si è concluso ieri al tribunale di Firenze. Oltre a 27 condanne (6 i livornesi: Luca Brondi, 41 anni, 3 anni di reclusione. Alessandro Fantolini, 53 anni e 3 di reclusione. Morgan Catania, 37, 8 anni e 8 mesi. Ivana Lilla, 27, 5 anni e 4 mesi. David Lucchesini, 43, 10 anni di reclusione. Luciano Ughi, 38, 4 anni e 6 mesi di reclusione) ci sono state anche 10 assoluzioni. Tra queste Jhonatan e Piero Paolo Carboni. Emiliano Catania, 41 anni, Davide Merlini, 46, Chiara Nati, 38, Manuela Petta, 32, Andrea Trapanesi, 39.
L’operazione della mobile è nata nel luglio 2009 a seguito di una rapina a Shangai. Da qui la polizia ha iniziato a far luce sulla rete di spaccio in città, smascherando una organizzazione piramidale capeggiata da un tunisino di 35 anni condannato ieri a 20 anni in rito abbreviato. Le dichiarazioni rese da alcuni collaboratori di giustizia hanno permesso di allargare il quadro, dimostrando l’esistenza a Livorno di una continua attività criminale, da parte di albanesi, italiani e tunisini, dediti, in concorso tra loro, all’approvvigionamento (dalla Colombia e dall’Albania) ed al successivo smercio, a Livorno e provincia (Rosignano), di cospicui quantitativi di eroina, cocaina e marijuana, da un minimo di 500 grammi a svariati chili (l’approvvigionamento). Secondo le indagini, i soldi del traffico di droga sarebbero serviti per acquistare ville di lusso in Tunisia, per pagare case in affitto, auto sportive, vestiti firmati e così via.
Lo stupefacente veniva trattato, per lo spaccio al consumo, al prezzo medio (anche in relazione alla sua qualità) di: euro 90-100 a grammo, per la cocaina (si ricorda che una dose di cocaina è pari ad un quarto di grammo); euro 40-50 al grammo l’eroina (anche qui una dose di eroina è pari ad ¼ di grammo), euro 5 al grammo la marijuana, con quantitativi minimi di spaccio che partivano da 5-10 grammi fino a 50-100 grammi per volta.

Riproduzione riservata ©