Sorpreso a rubare da Zara: denunciato

L'addetto alla vigilanza ha notato l'uomo, livornese del '68, dirigersi verso uno spogliatoio per poi uscirne subito dopo senza il giubbotto ma con un rigonfiamento sotto gli indumenti

Mediagallery

Sorpreso a rubare da Zara in via Grande. E’ accaduto il 24 marzo, intorno alle ore 20, quando l’addetto alla vigilanza ha notato l’uomo, livornese del ’68, dirigersi verso uno spogliatoio per poi uscirne subito dopo senza il giubbotto ma con un rigonfiamento sotto gli indumenti. Il vigilante lo ha seguito e bloccato in strada. Intervenuta sul posto, la polizia dopo aver accertato i fatti, ha denunciato in stato di libertà il 48enne per il reato di furto aggravato. Il giubbotto di pelle, del valore di circa 70 euro, è stato riconsegnato alla catena di abbigliamento.

 

Riproduzione riservata ©