Sorprende i ladri, inseguimento nella notte

Mediagallery

Tentato furto alla ditta di spedizioni Cedal/Canini in via dell’Artigianato. L’allarme alla centrale operativa Vesuvio 2 è scattato alle 3.56 del 14 luglio. Arrivato sul posto il vigilante ha sorpreso due uomini all’interno della proprietà. Uno è riuscito a a scappare a piedi mentre l’altro è salito su una Opel Zafira grigia per darsi alla fugae. L’agente si è messo all’inseguimento del ladro e con il supporto di un altro collega sono riusciti a bloccarlo lungo via delle Sorgenti. Nel frattempo sono arrivate sul posto due volanti della polizia per arrestare il malvivente. Dal sopralluogo in azienda da parte del responsabile sembra non sia stato rubato niente, solo danni alla struttura e all’impianto di allarme. I ladri hanno infatti strappato i sensori sperando di farla franca: non avevano fatto i conti con le nuove tecnologie che prevedono la protezione degli stessi da eventuali manomissioni.

Riproduzione riservata ©