“Soggetti pericolosi”, 25 fogli di via

Mediagallery

Venticinque fogli di via per altrettante persone, alcune delle quali pregiudicate, che abitavano nella provincia di Livorno senza svolgere alcuna attività.  Verificato che i soggetti in questione, italiani e stranieri, non avessero alcun tipo di interesse, personale o lavorativo, a permanere nella provincia di Livorno, il questore ha deciso di emettere il foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno per tre anni nei comuni di Livorno e Collesalvetti, Cecina.
I provvedimenti si collocano nell’ambito del controllo del territorio durante i quali la polizia ha effettuato numerosi controlli nelle varie piazze cittadine e in provincia con l’obiettivo di prevenire e contrastare i furti in appartamento e lo spaccio di sostanze stupefacenti in special modo in alcune piazze della provincia.

Riproduzione riservata ©