43enne soccorso in strada, muore alcune ore dopo

Mediagallery

Poco prima dell’una del 15 aprile era stato soccorso in via Ginori, zona piazza Cavour. A dare l’allarme sono state le persone presenti che lo hanno notato sdraiato a terra. L’uomo, origine albanese, 43 anni, muratore e sposato, era agitato, forse in stato di ebbrezza, e urlava frasi non in italiano rivolte ai passanti. Sul posto sono prima arrivate due volanti della polizia. Gli agenti hanno avuto non poche difficoltà per bloccarlo e ammanettarlo. Poi sono intervenuti i volontari della Misericordia di Montenero. A quel punto, per motivi di sicurezza, è stato fatto salire sull’auto della polizia che accompagnata dall’ambulanza si è diretta in ospedale dove intorno alle 2,30 è deceduto alcune ore dopo per arresto cardiaco. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia per chiarire le cause del decesso. Il 43enne viveva in città da anni.

Riproduzione riservata ©