Smurano la cassaforte e la portano via

Mediagallery

Due case svaligiate in un giorno approfittando dell’assenza dei proprietari. I ladri sono entrati in azione in via del Giaggiolo, a Salviano, dove la proprietaria ha raccontato che insieme al marito erano usciti di casa verso le 17 e al rientro verso le sei hanno trovato il cancello del giardino aperto. Una volta giunti all’ingresso dell’appartamento si sono accorti che i ladri erano enrati in casa. Dalla camera da letto erano spariti diversi gioielli sia da donna che da uomo.
Il secondo sopralluogo di furto è stato effettuato dalla polizia intorno alle una del mattino in via Guelfi dove la proprietaria ha raccontato di essere uscita con il compagno in mattinata e di essere rientrata intorno alla mezzanotte trovando la porta d’ingresso bloccata. Una volta aperta si è poi accorta che la cassaforte a muro era stata smurata e portata via. All’interno circa 500 euro in contanti oltre a vari oggetti in oro per un valore che la donna non ha saputo quantificare. Secondo la ricostruzione degli agenti per entrare nell’abitazione i ladri hanno rotto il vetro della finestra del bagno. La donna è stata invitata a sporgere denuncia.

 

 

Riproduzione riservata ©