‘Signora, raccolga i suoi spiccioli a terra’, e il complice le sfila 2000 euro

Mediagallery

“Signora raccolga gli spiccioli che le sono caduti per terra” e il complice, dall’altro lato indisturbato, compie il borseggio. Ecco la nuova “trappola” andata in scena ieri in via Cossa (in zona Mercato). La vittima, un’anziana di 71 anni, era appena uscita dalla banca con duemila euro in contanti che aveva riposto nella borsa. Si era poi incamminata verso la sua autovettura e stava per mettere in moto quando una coppia di stranieri (sembra dal racconto fornito dalla donna che fossero di nazionalità cinese) le ha bussato al finestrino con la scusa di farle raccogliere alcune monete cadute in terra.
A quel punto il complice è entrato in azione, approfittando della distrazione della 71enne, infilando così la mano nella borsa della donna che aveva sistemato sul sedile lato passeggero.
La vittima si è accorta del furto soltanto una volta arrivata a casa e insieme alla nipote non le è rimasto altro che andare in questura per sporgere denuncia.

Riproduzione riservata ©