Si tuffa e urta scoglio: 12enne all’ospedale

Mediagallery

Si tuffa e urta uno scoglio. Paura per un 12enne ai Pancaldi. E’ accaduto il 30 agosto alle 15 circa. Il ragazzino, in base a quanto appreso, si trovava in una delle “vaschette”, il tratto compreso tra i due solarium dove di solito giocano i bambini, quando in un punto dove l’acqua è bassa è finito con la testa contro un oggetto duro, forse un sasso. Ferito e sanguinante è comunque riuscito a raggiungere l’ingresso del bagno, da dove i proprietari hanno chiamato il 118. Sul posto i volontari della Misericordia di Livorno. Nel frattempo il bambino è stato assistito dal personale medico dello stabilimento per via della grossa ferita riportata sulla fronte.

Riproduzione riservata ©