Si stacca un pezzo di gru: ferito 35enne

Mediagallery

Paura all’alba in Darsena Toscana. Un pezzo di una gru si è staccato da un’altezza di circa 25 metri ed ha colpito in pieno sulla schiena un operaio di circa 35 anni dipendente della Tdt che stava lavorando durante le operazioni di scarico dei container posti su una motonave appena arrivata nel porto labronico. Durante queste operazioni improvvisamente da una gru si è staccato un pezzo metallico che ha colpito in maniera violenta il livornese sulla schiena facendolo cadere a terra. I colleghi presenti sulla nave al momento dell’infortunio hanno avvisato subito il 118 che ha provveduto ad inviare in Darsena un ambulanza con medico a bordo della Svs di via San Giovanni. I soccorritori appena arrivati in banchina sono salite a bordo della nave tramite una seconda gru e una volta raggiunto il malcapitato, lo hanno visitato sul posto e successivamente posizionato sulla tavola spinale per poterlo riportarlo sulla banchina. Per fortuna il ragazzo non ha riportato, miracolosamente, gravi ferite. Inizialmente la telefonata al reparto di emergenza urgenza dell’ospedale parlava di una persona rimasta schiacciata da un container. Fortunatamente invece si è trattato di un incidente che ha visto staccarsi un componente della gru finito malauguratamente addosso a un dipendente della Darsena. Per lui si è trattato di schiacciamento del rachide. L’operaio è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dove ha subito le prime cure del caso da parte dei medici di turno.

Riproduzione riservata ©