Piazza Dante, si spoglia e si ferisce con la bottiglia

Mediagallery

Parapiglia in piazza Dante davanti alla stazione ferroviaria nel pomeriggio di mercoledì 11 novembre intorno alle 15. Due uomini di nazionalità rumena dalle parole sono subito passati ai fatti menando le mani e richiamando l’attenzione di molti passanti che non hanno di fatto esitato a telefonare al 113 per richiedere l’intervento di tre volanti della polizia. Sul posto gli agenti sono arrivati in un batter d’occhio e hanno trovato i due litiganti in evidente stato di agitazione. Uno dei due, in preda alla rabbia, si è spogliato a torso nudo e, spaccando una bottiglia si è ferito ad un braccio iniziando così a sanguinare copiosamente. Ancora sconosciuto il motivo della lite tra i due. Durante l’impeto l’uomo di circa 40 anni avrebbe anche danneggiato alcune auto in sosta. Intervenuta anche un’ambulanza con medico a bordo che ha curato l’uomo medicandogli la ferita da taglio.

Riproduzione riservata ©